• Home / CITTA / Incendi, entro 30 giorni catasto aree bruciate

    Incendi, entro 30 giorni catasto aree bruciate

    E' pubblicata in Gazzetta Ufficiale l'ordinanza della Protezione civile che prevede ''disposizioni urgenti'' per contrastare l'emergenza incendi in Sicilia, Calabria, Puglia, Campania e Lazio. L'ordinanza – oltre a nominare il capo della protezione civile, Guido Bertolaso, commissario delegato ''per il superamento del contesto emergenziale'' – punta anche a realizzare il catasto delle aree bruciate dagli incendi: in caso di inerzia dei Comuni (il termine complessivo e' di 30 giorni), viene affidato ai prefetti il compito di censire le aree bruciate dal fuoco. A Bertolaso vengono conferiti i poteri per i primi interventi urgenti (comprese le indennita' per chi ha subito danni), mentre per l'adozione di tutte le iniziative volte a superare l'emergenza si avvale (in qualita' di ''soggetti attuatori'') dei presidenti delle Regioni o dei prefetti delle province interessate. Saranno proprio questi 'soggetti', entro 15 giorni dalla pubblicazione dell'ordinanza in Gazzetta Ufficiale, a trasmettere al commissario delegato l'elenco dei Comuni che non hanno censito le aree percorse dal fuoco, e a diffidarli a farlo entro ulteriori 15 giorni: se cio' non avviene ''i soggetti attuatori agiscono in via sostitutiva''. (ANSA)