• Home / CITTA / Il Ministro Di Pietro: “Fiducia incondizionata in DDA Reggio”

    Il Ministro Di Pietro: “Fiducia incondizionata in DDA Reggio”

    Il Ministro delle Infrastrutture, Antonio Di Pietro, in una nota ''esprime solidarieta' piena e incondizionata ai magistrati della Dda di Reggio Calabria. ''Il solo parlare, – prosegue – da parte di esponenti dei piu' potenti clan della provincia, dell'eliminazione di alcuni magistrati della Direzione distrettuale antimafia reggina, e' segno inequivocabile che quei magistrati hanno messo alle corde le cosche, tanto da spingerle ad imitare strategie adottate da Cosa Nostra in passato. Questo conferma l'estrema pericolosita' della `ndrangheta a riprova che la lotta al crimine non deve avere flessioni''. Nel solidarizzare con i magistrati calabresi il ministro chiede ''di continuare il prezioso lavoro finora svolto, anche con le indagini sulle infiltrazioni delle cosche negli appalti pubblici per i lavori di ammodernamento dell'autostrada Salerno – Reggio Calabria ed auspica nuove e piu' rapide procedure per colpire ancora piu' incisivamente gli interessi dei malavitosi''. (ANSA)