• Home / CITTA / Festa polizia: anche Tassone (Udc) contro Minniti a Reggio

    Festa polizia: anche Tassone (Udc) contro Minniti a Reggio

    Ci uniamo alla giusta richiesta che la collega Santelli ha formulato ad Amato: il ministro venga a Reggio Calabria il 29 settembre per far sentire forte la presenza delle Istituzioni nel territorio calabrese e per evitare che le celebrazioni del patrono della Polizia si riducano a un'operazione elettorale". E' quanto afferma, in una nota, il vicesegretario dell'Udc e vicepresidente della Commissione Antimafia, Mario Tassone. "Una decisione di questo tipo – afferma il deputato centrista – sottrarrebbe il viceministro Minniti, cui va la mia considerazione personale, a una serie di polemiche e sospetti in una fase cosi intensa di campagna elettorale per l'elezione alla segreteria regionale del Pd, cui Minniti e' candidato". "Piu' volte – ricorda Tassone – i cittadini calabresi, e reggini in particolare, hanno invocato la presenza del ministro sul territorio, come baluardo per far fronte a una realta' sociale sempre piu' degradata, minacciosa e cruenta. Questa e' un'occasione da cogliere: e' il momento, insomma, della partecipazione e delle decisioni". (AGI)