• Home / CITTA / Duisburg, Strangio sarebbe in Italia

    Duisburg, Strangio sarebbe in Italia

    Giovanni Strangio, uno dei presunti killer della strage di 'ndrangheta a Duisburg, potrebbe trovarsi in Italia. E' l'ipotesi che viene fatta dagli investigatori, secondo i quali Strangio avrebbe deciso di lasciare la Germania, dove gestisce due pizzerie a Kaarst, una cittadina vicino Duisburg, e rientrare nel nostro Paese. Dopo la formalizzazione dell'accusa nei suoi confronti da parte della Polizia tedesca di essere stato uno degli esecutori della strage, con la diffusione della sua foto segnaletica, Strangio potrebbe avere deciso di lasciare la Germania per sottrarsi alle forti pressioni investigative cui era sottoposto. L'ipotesi che viene fatta dagli investigatori e' che Strangio possa essere tornato in Calabria per rifugiarsi sotto la protezione dei capi della cosca Nirta-Strangio, presunti mandanti della strage in Germania in cui sono stati uccisi sei presunti appartenenti alla cosca rivale dei Pelle-Vottari.(ANSA).