• Home / CITTA / Duisburg, mandato di cattura internazionale per Giovanni Strangio

    Duisburg, mandato di cattura internazionale per Giovanni Strangio

    strangio_giovanniE' stato internazionalizzato, ed e' quindi eseguibile non soltanto in Germania, il mandato di cattura emesso dall'autorita' giudiziaria tedesca nei confronti di Giovanni Strangio, di 28 anni, accusato di essere stato uno degli esecutori della strage di Duisburg. Le ricerche di Strangio, titolare di due pizzerie in Germania, sono state estese in tutta Europa. Grazie all'avvenuta internazionalizzazione del provvedimento, il giovane puo' essere arrestato in qualsiasi Paese venga trovato. Strangio viene ricercato anche nella Locride, dove potrebbe avere cercato la protezione dei capi della cosca Nirta-


    Strangio, che avrebbe organizzato la strage accaduta a Duisburg contro affiliati della cosca Pelle-Vottari nell'ambito della faida di San Luca. Secondo quanto e' emerso dalle indagini, la strage avrebbe rappresentato la reazione all'omicidio di Maria Strangio, moglie di Giovanni Luca Nirta, uno dei presunti capi della cosca, uccisa a San Luca il giorno di Natale del 2006. (ANSA)