• Home / CITTA / Cosenza, arrestato per minacce

    Cosenza, arrestato per minacce

    Un imprenditore di 77 anni e' stato arrestato e posto ai domiciliari dai Carabinieri della compagnia di Cosenza, per minacce. Secondo la ricostruzione fatta dai militari della locale compagnia, l'imprenditore, questa mattina all'interno dell'ufficio progettazione dell'Amministrazione provinciale, in Via Galliano, con un coltello di genere vietato ha minacciato una responsabile di quell'ufficio. Alla base delle minacce l'asserito diniego a concedergli il mandato di pagamento per prestazioni svolte dall'imprenditore per conto dell'amministrazione. Il pronto intervento dei militari dell'aliquota radiomobile della compagnia carabinieri di Cosenza ha permesso di immobilizzare il reo e trarlo in arresto prima che portasse a compimento il proprio intento. L'arma e' stata posta sotto sequestro. L'imprenditore, espletate le formalita' di rito, e' stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari. (Adnkronos)