• Home / CITTA / Controlli Iva: Calabria al secondo posto

    Controlli Iva: Calabria al secondo posto

    Il popolo valdostano delle partite iva e' uno degli osservati speciali del fisco: i controlli fiscali gravano infatti sul 13,97% dei professionisti della regione alpina, contro una media nazionale piu' bassa di cinque punti. La Valle d'Aosta, la prima regione per numerosita' di controlli, e' davanti alla Calabria (13,01%), alla Sicilia (12,93) e alla Basilicata (12,90). (ANSA)