• Home / CITTA / Caso De Magistris: “Il Csm deciderà con rigore”

    Caso De Magistris: “Il Csm deciderà con rigore”

    "La sezione disciplinare non si appiattira' alle richieste del ministro, ma decidera' con rigore". E' quanto afferma il consigliere laico della Cdl e componente della sezione disciplinare del Csm Michele Saponara, intervistato dal Giornale Radio Rai sulla richiesta di trasferimento cautelare d'ufficio avanzata dal ministro Mastella al 'tribunale delle toghe' per il procuratore capo di Catanzaro Mariano Lombardi e il pm Luigi De Magistris. A chi gli fa notare che quest'ultimo ha dichiarato di essere sereno e di voler andare avanti nel suo lavoro, Saponara risponde: "se il magistrato si sente sereno ha diritto di continuare a lavorare con impegno". (AGI)