• Home / CITTA / Caso-De Magistris, Napoli (AN): “Mastella attacchi ‘ndrangheta, non magistratura”

    Caso-De Magistris, Napoli (AN): “Mastella attacchi ‘ndrangheta, non magistratura”

    'Ndrangheta, malaffare e corruzione opprimono la Calabria! Negli ultimi anni, ed in particolare da qualche mese, i cittadini onesti calabresi hanno iniziato a prendere fiato potendo contare su una palese attivita' di contrasto per debellare questi cancri. Ma la 'ndrangheta da una parte e Mastella dall'altra hanno deciso di colpire quei magistrati che, con coraggio e determinazione, intendono applicare la giustizia". Lo afferma la parlamentare di An Angela Napoli, componente della Commissione antimafia. ""E' di ieri – aggiunge – la notizia della scoperta di rinnovati progetti della 'ndrangheta per assassinare alcuni magistrati della Dda reggina, ai quali va la mia incondizionata solidarieta'. E' sempre di ieri la richiesta del ministro della Giustizia di trasferimento di due magistrati di Catanzaro, notificata alla sezione disciplinare del Csm. Le notizie, gravissime nel loro contenuto, ed ancora piu' folgoranti perche' date nella stessa giornata, non possono che destare viva preoccupazione in quel gran numero di cittadini calabresi che stava per riacquistare fiducia nella giustizia. Per troppo tempo sono stati sottovalutati gli interessi che le cosche reggine della 'ndrangheta hanno nel porto di Gioia Tauro e sui lavori di ammodernamento della Salerno – Reggio Calabria. Oggi che, ribadisco finalmente, la Dda di Reggio colpisce questi interessi, ecco esplodere l'attivita' stragista della 'ndrangheta; sette operazioni in due mesi per fermare le 'ndrine non possono che risvegliare la crudelta' di coloro che si vedono annientati". (AGI)