• Home / CITTA / Caso De Magistris, interviene anche Callipo

    Caso De Magistris, interviene anche Callipo

    ''La richiesta di allontanare il procuratore De Magistris da Catanzaro e' la dimostrazione che l'antipolitica ha ragione da vendere in questo Paese in cui persino la divisione fra poteri democratici rischia di diventare facoltativa''. Lo ha detto l'imprenditore Filippo Callipo, ex presidente di Confindustria Calabria in merito alla decisione del ministro Mastella di trasferire dalla Procura di Catanzaro il pm Luigi De Magistris. ''Non la sicurezza dei cittadini e la difesa della legalita' preoccupano il Ministro e il Governo del Paese – afferma Callipo nel testimoniare la sua solidarieta' al pm De Magistris – ma la difesa dello status quo e del quieto vivere, mentre una regione come la nostra avrebbe invece urgenza di un chiarimento rapido, completo e profondo su fatti eventi e intrecci a dir poco oscuri. Non di indagini blande e ossequiose dei forti e degli arroganti ha bisogno la Calabria, ma di indagini che mettano in luce quanto di peggio e' accaduto nella vita pubblica, proprio per scardinare la mafia e soprattutto la mafia con la penna che si annida nella burocrazia e impedisce la crescita economica e sociale della Calabria''. (Adnkronos)