• Home / CITTA / Calabria, sbarco di clandestini sulla costa jonica

    Calabria, sbarco di clandestini sulla costa jonica

    Uno sbarco di immigrati clandestini e' avvenuto stamani nella Locride, sulle coste calabresi. Un barcone di una decina di metri con a bordo 120 persone di etnia curda irachena, tra le quali due donne e due bambini, si e' arenato sulla spiaggia di Marina di Sant'Ilario, ad una decina di chilometri da Locri. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Bovalino della polizia e poi i carabinieri. Gli immigrati, secondo quanto si e' appreso, complessivamente stanno bene, ad eccezione di alcuni casi di disidratazione per i quali, comunque, al momento non si e' reso necessario il ricovero in ospedale. Gli immigrati sono stati ricoverati temporaneamente in una palestra del Comune in attesa del loro trasferimento in un centro di accoglienza. Solo due giorni fa, un peschereccio con 57 clandestini di nazionalita' irachena a bordo era stato intercettato al largo delle coste calabresi e trainato nel porto di Crotone da motovedette della guardia di finanza.(ANSA)