• Home / CITTA / Calabria, insediato comitato aree protette

    Calabria, insediato comitato aree protette

    Prima riunione di insediamento del Comitato tecnico scientifico delle aree protette. Presieduto dall'assessore Diego Tommasi, l'organo di consulenza della Giunta regionale, del quale fanno parte i dirigenti regionali di Aree protette, Agricoltura e Foreste, Turismo, Pianificazione territoriale, rappresentanti dell'UPI e dell'ANCI, delle associazioni ambientaliste, del Corpo forestale dello stato, dell'Unical, del CNR, ed esperti in scienze naturali, agrarie, forestali, botaniche e biologiche, ha avviato l'iter istruttorio per l'istituzione delle nuove aree protette e iniziato la programmazione triennale delle aree protette. Prosegue a pieno ritmo, l'iter applicativo della legge regionale sulle aree protette (n. 10/2003) che vede, con l'insediamento del Comitato tecnico scientifico, la concretizzazione del sistema integrato di gestione delle aree protette nel quadro di una programmazione volta alla conservazione del patrimonio naturalistico, alla salvaguardia della biodiversita', all'utilizzo corretto del territorio e al miglioramento delle condizioni di vita delle popolazioni residenti mediante l'impiego sostenibile delle risorse e la conoscenza dell'ingente patrimonio montano e marino della Calabria. ''L'insediamento del Comitato tecnico scientifico – ha detto Tommasi – rappresenta un altro importante tassello, nella costruzione di quel percorso corale che ci portera' a riconsiderare il patrimonio ambientale della Calabria e a fruirlo non piu' in maniera dissennata e dannosa, ma nel piu' ampio contesto di sviluppo sostenibile che sappia integrare armonicamente l'uomo nel proprio ambiente naturale''. ''Ci stiamo accingendo a istituire nuove aree protette – ha detto inoltre l'assessore regionale – dobbiamo imparare a utilizzarle non come un vincolo ma come aree di privilegi, che possono trasformarsi in altrettante occasioni di sviluppo, crescita economica e offerta turistica''. E gia' la prossima Giunta discutera' di proposte operative sulle quali il Comitato tecnico scientifico, su proposta dell'assessore Tommasi, e' stato chiamato ad esprimersi. (Asca)