• Home / CITTA / Calabria ai primi posti per informatizzazione PA

    Calabria ai primi posti per informatizzazione PA

    In un rapporto sull'innovazione, realizzato a fine 2005 dal Cnipa (Centro nazionale per l'informatica nella pubblica amministrazione) si segnala la Regione Calabria che vanta il 48% degli uffici comunali connessi in banda-larga.
    Un dato importante che colloca la regione al secondo posto a livello nazionale, dopo l'Emilia Romagna e al primo nel Meggiogiorno.
    Essa ha firmato nel 2005 con Cnipa e ministero dell'Economia e Finanze l'accordo di programma quadro (Apq) per la societa' dell'informazione e successivamente dell'atto integrativo, per un valore complessivo rispettivamente di 38 e 42 milioni di euro.
    Sono tre i progetti di e-governament: il progetto Golem (Governo locale elettronico della municipalita' calabrese) in cui il comune di Catanzaro riveste il ruolo di capofila; il progetto Cat@hospital, coordinato dalla provincia di Catanzaro, che eroga servizi di prenotazione e prestazioni sanitarie sul territorio; il progetto St@rt, del comune di Reggio Calabria, che fornisce servizi telematici per reti territoriali. (ASCA)