• Home / CITTA / Azione Giovani chiede scioglimento Consiglio Regionale

    Azione Giovani chiede scioglimento Consiglio Regionale

    Dal movimento "Azione Giovani" riceviamo e pubblichiamo: 

     

    Da qualche settimana all’interno di Alleanza Nazionale e del nostro movimento giovanile si svolge un acceso dibattito sulla petizione popolare promossa dall’On. Angela Napoli.

    È dopo lunghe riflessioni e ampio confronto che i nostri Circoli hanno deciso di fare proprio il testo della petizione e, in piena autonomia, promuovere la raccolta delle firme anche nella nostra città. Il nostro banchetto sarà presente lungo il Corso Garibaldi, in Piazza San Giorgio, dalle ore 17 alle ore 20 di venerdì 28, sabato 29 e domenica 30 settembre.

    Noi tutti mal digeriamo il comportamento di questa giunta regionale latitante e di un consiglio che getta il ridicolo sulla Calabria con 33 dei propri membri presenti in aula indagati. Abbiamo sempre unanimemente sentito il dovere di fare qualcosa senza considerazioni tattiche o di convenienza su chi, giovane o adulto, ci fosse al fianco nella battaglia.

    Pur rimarcando, in quanto militanti di Azione Giovani, la nostra estraneità e il nostro disinteresse verso ogni corrente e componente, vecchie o nuove che siano, all’interno di Alleanza Nazionale, non possiamo restare con le mani in mano di fronte allo scempio e al disonore che da due anni ormai investe la nostra Regione !! Il nostro cuore ci porta a sostenere che una petizione popolare che chieda, al di là di ogni considerazione sulla realizzabilità giuridica della proposta, lo scioglimento anticipato di questa legislatura regionale è cosa giusta. Pienamente in linea con la Tradizioni, i Valori e la Storia della Destra, con i desideri e le aspettative della base del nostro Partito oltre che della stragrande maggioranza del popolo calabrese.

    Sentiamo il bisogno di combattere fino in fondo questa battaglia, non contro qualcuno, ma per la nostra amata Terra.

    Venite numerosi a firmare, per la Calabria, al di là di ogni barriera politica e ideologica.

     

    Circolo Azione Giovani “Alfonso Virdia”

     

                                                                                        Circolo Azione Giovani “Giorgio Perlasca”