• Home / CITTA / Spento incendio che bloccava A3

    Spento incendio che bloccava A3

    E' stato spento l'incendio che si era sviluppato questa mattina all'altezza del km 416 dell'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, nei pressi del Viadotto Sfalassa', causando rallentamenti nel tratto compreso tra Scilla e Bagnara, in provincia di Reggio Calabria. L'area interessata dal rogo, una delle zone piu' ventose della Calabria, viene ora mantenuta sotto osservazione dagli operatori dell'Anas, dei Vigili del Fuoco, della Polizia stradale e del Corpo Forestale dello Stato. Lo comunica l'Anas spiegando che sul posto sono intervenute due squadre dell'Anas provenienti da Reggio Calabria e da Palmi, per un totale di 15 operatori, che hanno contribuito sia allo spegnimento dell'incendio che alla gestione del traffico, attraverso la deviazione dei veicoli su un percorso alternativo, fino al ripristino della circolazione. Al momento nella zona interessata dall'incendio la circolazione e' tornata regolare. Intanto l'Anas e' gia' al lavoro per l'ultima fase del controesodo. Da domani alla sera del 2 settembre, infine, sulla A3 si prevede un fine settimana di traffico intenso, in particolare in direzione Nord. Si trattera' prevalentemente di traffico di rientro nelle grandi citta', dopo il periodo estivo di villeggiatura. La circolazione sara' sostenuta gia' domani pomeriggio, quando saranno ancora in circolazione i mezzi pesanti. Lo stop per i Tir scattera' sabato e domenica, dalle ore 7,00 alle 24,00. L'Anas rinnova l'invito a guidare con prudenza, ad allacciare le cinture e a rispettare la distanza di sicurezza. L'Anas, infine, raccomanda gli utenti di informarsi sulle condizioni del traffico prima di partire sul sito internet www.stradeanas.it, oppure telefonando al numero verde 800 290 092 o al 1518 e di ascoltare i notiziari radio del Cciss Viaggiare Informati e di Isoradio. (Adnkronos)