• Home / CITTA / San Ferdinando, sequestro col morto

    San Ferdinando, sequestro col morto

    Si barrica in casa tenendo in ostaggio due donne e un bambino, sotto la minaccia di un coltello, reagisce all'arrivo dei carabinieri ferendone uno, ma il militare risponde all'aggressione e uccide il sequestratore. E' successo a San Ferdinando in provincia di Reggio Calabria, dove nella tarda sera di ieri sera un uomo si sarebbe barricato in un appartamento tenendo in ostaggio sotto la minaccia di un coltello due donne e un bambino. All'arrivo di carabinieri allertati da alcuni vicini, l'uomo ha reagito ferendo uno dei carabinieri, provocando la reazione del militare che ha sparato colpendolo mortalmente. (Adnkronos)