• Home / CITTA / Rapina, zona isolata

    Rapina, zona isolata

    La zona in cui e' avvenuta stamani, a Reggio , la tentata rapina nel corso della quale e' rimasta uccisa la guardia giurata Luigi Rende, e alcune strade adiacenti, e' stata completamente isolata dalla polizia per permettere i rilievi della scientifica. Sul posto, i tecnici stanno repertando ''numerosissimi'' bossoli, esplosi durante il conflitto a fuoco tra i rapinatori e la guardia giurata. Si tratta, in prevalenza, di bossoli calibro 9×21. I quattro rapinatori erano tutti armati di pistole. Inoltre, gli specialisti della scientifica stanno ispezionando anche alcune strade vicine, dove sono stati bloccati dalla polizia i banditi in fuga, per verificare la presenza di eventuali tracce. La squadra mobile sta anche indagando per accertare se il commando entrato in azione stamani abbia goduto dell'appoggio di un basista e se vi siano altri complici. Anche per questo, al momento, non viene rivelata l'identita' delle quattro persone fermate. (ANSA).