• Home / CITTA / Rapina, il cordoglio di Minniti

    Rapina, il cordoglio di Minniti

    Il viceministro dell'Interno, Marco Minniti, ha scritto al prefetto di Reggio , Luigi De Sena, pregandolo di ''trasmettere alla famiglia Rende la mia commossa partecipazione al lutto terribile che l'ha colpita con la morte di Luigi, guardia giurata in servizio, assassinato da un gruppo di rapinatori che ha fronteggiato in un conflitto a fuoco con eroico coraggio, ferendone alcuni e consentendo l'arresto degli altri, e la consapevolezza di assolvere al proprio dovere''. ''Sappiano il padre Domenico, poliziotto in pensione, il fratello Sabatino e agli altri familiari – ha aggiunto Minniti – che lo Stato non dara' tregua a tutti i colpevoli fin quando non verranno assicurati alla giustizia e che noi tutti ci stringeremo attorno al loro dolore nel riconoscimento dello straordinario contributo di Luigi alla giusta, legale e serena convivenza nella societa'''. (ANSA).