• Il Tribunale del riesame conferma arresto Labate

    Il Tribunale del Riesame di Reggio Calabria ha rigettato il ricorso avverso l'ordinanza di custodia cautelare emessa nell'ambito dell'operazione "testamento" a carico del consigliere comunale Massimo Labate, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa. Labate resta, dunque, rinchiuso nel carcere di S.Maria Capua Vetere

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.