• Home / CITTA / Duisburg, polizia tedesca: “Almeno due killer”

    Duisburg, polizia tedesca: “Almeno due killer”

    Sono almeno due i killer autori della strage di Duisburg di mercoledì scorso, in cui sono stati uccisi sei italiani. Lo affermano gli investigatori tedeschi, che precisano inoltre che le vittime non hanno risposto al fuoco. La polizia tedesca ha intanto comunicato ieri sera che le immagini delle videocamere a circuito chiuso sistemate nei pressi del luogo della strage sono state di scarso aiuto ai fini delle indagini. Gli investigatori hanno riferito che i rilevamenti sul posto hanno mostrato che i sei italiani, di età compresa tra i 16 e i 38 anni, sono "stati uccisi da almeno due killer, che hanno sparato dalla stessa direzione". Sulle mani delle vittime non sono state trovate tracce di fumo, quindi si esclude che i sei "abbiano a loro volta aperto il fuoco". Tutti i colpi sono stati sparati dall'esterno delle due auto su cui i sei si trovavano a bordo. (Apcom)