• Home / CITTA / Aggressione S.Ferdinando: le condizioni del Carabiniere non sono gravi

    Aggressione S.Ferdinando: le condizioni del Carabiniere non sono gravi

    Non sono gravi le condizioni di salute del carabiniere aggredito assieme ad un collega la notte scorsa a San Ferdinando, nel reggino, il quale ha reagito uccidendo l'aggressore Antonio Tropeano, di 28 anni, che in precedenza aveva preso in ostaggio due donne e un bimbo. Il militare che ha riportato una ferita da taglio alla coscia destra contusioni al volto ed e' stato ricoverato in ospedale, con una prognosi di 10 giorni. L'altro militare che era intervenuto, invece, non e' stato nemmeno refertato.(ANSA)