• Home / CITTA / Crisi idrica, il Comune chiede attenzione nelle gestione delle risorse

    Crisi idrica, il Comune chiede attenzione nelle gestione delle risorse

     “Una gestione economica e razionale dell’acqua corrente per evitare disagi durante i mesi più caldi dell’anno”.
    Così Manlio Flesca, consigliere comunale delegato dal sindaco Giuseppe Scopelliti al settore manutenzione.
    “Anche Reggio Calabria – sostiene, infatti, l’amministratore – come il resto d’Italia, d’altronde, può andare incontro a problemi di natura idrica legati ai mesi estivi ed alle evoluzioni meteorologiche. Per questo è necessario, partendo dal presupposto che l’acqua è un indispensabile bene pubblico, che tutti cerchino di utilizzare questo prezioso liquido in maniera adeguata, evitando sprechi e cercando, per quanto possibile, di ridurne l’uso per servirsene principalmente quando è necessario”.
    “Ciò per quanto concerne – continua Flesca – i comportamenti individuali, mentre per quanto riguarda il compito dell’Amministrazione Comunale, proseguono i controlli da parte dei tecnici e della Polizia Municipale affinché si verifichino, e quindi risolvano tempestivamente, eventuali fenomeni di abusivismo ai danni della rete idrica, i quali determinano ovviamente disagi per i cittadini. Nel contempo, i settori preposti sono pronti a esaminare le condotte ed intervenire nel brevissimo periodo qualora si dovesse essere in presenza di disservizi dovuti a questioni strutturali della rete. Questo monitoraggio costante, dunque, unito al senso di responsabilità, rappresenta un connubio capace di diminuire concretamente le problematiche connesse all’approvvigionamento idrico”.
    (ROTO SAN GIORGIO)