• Home / CITTA / Commissione Nazionale Antimafia in Calabria nella prossima settimana

    Commissione Nazionale Antimafia in Calabria nella prossima settimana

    Prima missione in Calabria per la commissione parlamentare Antimafia, che sarà a Gioia Tauro e Reggio Calabria il 23 e il 24 luglio prossimi, nell'ambito dell'attività di inchiesta che porterà alla realizzazione della prima relazione sulla 'ndrangheta, la sua presenza sul territorio calabrese e le sue relazioni nel resto d'Italia e all'estero. La Commissione presieduta da Francesco Forgione inizierà i suoi lavori lunedì alle 9.30 a Gioia Tauro, presso l'autorità portuale, dove sono previste le audizioni del Commissario di Governo per il porto, del dirigente della Polizia di Frontiera, del comandante della Capitaneria di porto e del dirigente del Commissariato di Gioia Tauro. Alle 11.30 verranno ascoltati gli amministratori delegati dell'area di sviluppo industriale, della società M.C.T. e della società B.L.G. Nel pomeriggio i lavori riprenderanno a Reggio Calabria, presso la Prefettura, a partire dalle 15.30, con l'audizione del facente funzioni di procuratore distrettuale antimafia, Francesco Scuderi, del coordinatore della Dda, Salvatore Boemi, dei sostituti Mario Andrigo, Giuseppe Bianco, Marco Colamonici, Santi Cotroneo, Antonio De Bernardo, Roberto Di Palma, Adriana Figiani, Domenico Galletta, Nicola Gratteri, Giuseppe Lombardo e Francesco Mollace. A seguire saranno sentiti il presidente del Tribunale, Giuseppe Lo Presti, il presidente della Corte d'Appello, Luigi Gueli, il procuratore generale, Giovanni Marletta e il capo dei gip, Roberto Lucisano. Martedì 24 luglio, alle 8.30, sempre in Prefettura si terranno le audizioni del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica (il prefetto Luigi De Sena, il questore Antonio Pugliesi, il comandante provinciale dei Carabinieri Antonio Fiano e il comandante della Guardia di Finanza, Francesco Gazzani); con loro verranno sentiti anche il capo centro della Dia e i responsabili dei reparti speciali delle forze di polizia. Alle 10 saranno sentiti in successione il presidente della Provincia, Giuseppe Morabito, e il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Scopelliti. Alle 11,30 si terrà l'audizione dei rappresentanti di Cgil, Cisl, Uil ed Ugl, di Confcommercio, Confindustria, Confersercenti, Confagricoltura, Confartigianato e del Coordinatore delle Associazioni Antiracket. (APCOM)