• Home / CITTA / Avvocati in sciopero, salta udienza omicidio Fortugno

    Avvocati in sciopero, salta udienza omicidio Fortugno

    E' iniziato ed e' stato subito rinviato, a causa dello sciopero degli avvocati, il processo ai presunti mandanti ed esecutori dell'omicidio del vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria, Francesco Fortugno, ucciso a Locri il 16 ottobre del 2005. Dopo l'inizio del processo ed un breve intervento del pubblico ministero i difensori degli imputati hanno comunicato ai giudici della Corte D'Assise di aderire allo sciopero. Il processo e' stato quindi rinviato al 25 luglio prossimo quando sara' decisa l'ammissibilita' delle prove testimoniali presentate da accusa e difesa. Il presidente della Corte D'Assise, Olga Tarzia, ha anche fissato altre due udienze che si svolgeranno il 30 e 31 luglio e durante le quali saranno sentiti i primi testi dell'accusa. (ANSA).