• Home / CITTA / Intimidazione a vicesindaco Bova Marina

    Intimidazione a vicesindaco Bova Marina

    Persone non identificate hanno danneggiato, a Bova Marina, l'autovettura di proprieta' del vicesindaco del Comune, Carmelo Licordari, del Pdci. L' episodio si e' verificato la notte scorsa. La vettura presa di mira era parcheggiata sul lungomare della cittadina. Solidarieta' a Licordari viene espressa dal segretario regionale del Pdci, Michelangelo Tripodi, che e' anche assessore all' Urbanistica della Regione Calabria. ''Ancora una volta – sostiene Tripodi – siamo costretti a registrare atti violenti ai danni di politici e amministratori locali quotidianamente in prima linea, impegnati nell' affrontare le difficolta' di questa realta' territoriale. Pertanto il Pdci nel condannare il grave atto intimidatorio sollecita le forze dell' ordine a fare piena luce su quanto accaduto per assicurare alla giustizia i responsabili di questo vile atto criminale''. (ANSA)