• Home / CITTA / Indagato il consigliere regionale La Rupa

    Indagato il consigliere regionale La Rupa

    Franco La Rupa, consigliere regionale dell'Udeur, è stato iscritto nel registro degli indagati dalla Procura della Repubblica di Paola, con l'accusa di aver falsificato un documento di notevole rilevanza che, secondo l'accusa, rappresentata dai Pm, Domenico Fiordalisi e Stefano Berni Canani, gli avrebbe permesso di essere assolto in un procedimento a suo carico, in cui era accusato di abuso d'ufficio. L'abuso d'ufficio in questione, per il quale il Gup di Paola aveva condannato La Rupa a sei mesi di reclusione, si sarebbe perpretato quando La Rupa occupava la carica di sindaco di Amantea. Insiema a La Rupa la Procura di Paola ha messo sotto inchiesta anche i due legali del consigliere regionale, gli avvocati Gregorio Barba ed Ernesto D'Ippolito. Nel procedimento per abuso d'ufficio, l'atto falsificato porterebbe infatti la firma di Gregorio Barba. I Pm Fiordalisi e Berni Canani sostengono che sia stata contraffatta l'impronta di pubblica certificazione del passaggio in entrata nel registro di protocollo dell'atto ritenuto falso.