• Home / CITTA / La notte porta (in) consiglio….

    La notte porta (in) consiglio….

    loierobisNella notte la svolta.

    Loiero ha capito di essere terminato in un vicolo cieco, ha compreso che la corda, tirata all'inverosimile, è ormai ad un millimetro dalla rottura definitiva.

    Ed allora il Governatore ha fatto un passo indietro ed ha proposto una "giunta snella", con otto assessori, uno per ogni partito, con i Ds alla guida di di quello che ha scatenato la bagarre: i fondi comunitari.

    La marcia indietro di Loiero, dopo che aveva ripetutamente segnalato la volontà – in casi estremi- di procedere anche senza l'Ulivo, coglie paradossalmente di sorpresa Ds e Margherita che hanno preso tempo.

    Ma tutto lascia supporre che domani in consiglio ci andranno tutti d'amore e d'accordo…