• Home / CITTA / Università: dura lettera di Mussi a Scopelliti

    Università: dura lettera di Mussi a Scopelliti

    unirc"Non costituisce un positivo messaggio di legalità alimentare dietrologie, scambiando una verifica di legittimità per l'esito di un qualche oscuro disegno".
    Il Ministro dell'Università e della Ricerca, Fabio Mussi, ha risposto con una lettera dai toni spigolosi al Sindaco scopelliti che nei giorni scorsi aveva manifestato "sconcerto e perplessità" circa la vicenda dell'elezione del Rettore dell'Ateneo reggino. "Io" -ha aggiunto Mussi- "ho verificato che la quarta votazione, quella di ballottaggio, non era stata effettuata col numero di votanti necessario, la

    Commissione elettorale, alla quale avevo richiesto un'ulteriore valutazione, è stata di parere contrario e così ho rimesso tutto al Consiglio di Stato per un ulteriore parere. Quale che sia la decisione del Consiglio di Stato" – ha proseguito Mussi- "ad essa si atterrà il Ministero.
    Com'è possibile" – si chiede Mussi- "che un normale episodio di vita amministrativa venga vissuto come un tentativo della politica di limitare l'autonomia dell'Università? Com'è possibile ritenere che il richiedere a chi è costituzionalmente a ciò preposto un parere giuridico circa la legittimità di un procedimento possa essere visto come un atto fomentatore di scontri, di polemiche o, peggio interpretato cone esempio di pilateschi atteggiamenti?"