• Home / CITTA / Regione: Prc non parteciperà alle consultazioni tra i partiti

    Regione: Prc non parteciperà alle consultazioni tra i partiti

    PRC''Pervengono richieste di incontri bilaterali per risolvere la crisi che si e' riaperta in Regione, in ultimo da parte di DS e Margherita. In coerenza con quanto deciso dalla Segreteria regionale, in accordo con la Segreteria nazionale – annuncia Rocco Tassone, Sgretario regionale del Prc – il Partito della Rifondazione Comunista non aderira' a questo tipo di incontri.


    E' indispensabile, come avevamo gia' sollecitato nei giorni scorsi, che venga convocata la Cabina di regia della coalizione, affinche' in quella sede, in maniera collettiva, si affrontino i problemi sino in fondo''.
    ''A nostro avviso, non esistono altre modalita' – ribadisce Tassone – per dirimere lo stato di conflittualita', che coinvolge le forze principali dell'Unione calabrese. Non bisogna perdere piu' tempo. Ci siamo gia' appellati al senso di responsabilita' del Presidente Loiero e dei Partiti ''maggiori'', senza tuttavia avere, ad oggi, alcun riscontro.
    Non ci rimane che proseguire nell'appello – conclude Tassone – sapendo che ogni giorno che passa i problemi si ingigantiscono, ed il popolo calabrese continua a perdere fiducia nel Governo regionale e nella coalizione''.