• Home / CITTA / Regione, passa il pdl per il consiglio delle autonomie locali

    Regione, passa il pdl per il consiglio delle autonomie locali

    La quinta Commissione consiliare, “Riforme e Decentramento”, presieduta da Salvatore Magarò, ha licenziato a maggioranza dei consiglieri presenti due proposte di legge. La prima, istituisce e disciplina la Consulta statutaria ai sensi dell’art. 57 dello Statuto regionale, la seconda, istituisce il Consiglio delle Autonomie locali.
    Il presidente dell’organismo, Salvatore Magarò, nell’esprime il proprio compiacimento “per la qualità del lavoro licenziato dalla Commissione”, sottolinea come “l’organismo, nei suoi lavorio odierni, ha saputo dimostrare capacità di coesione e di dialogo, e piena operatività. Il risultato di questo lavoro – prosegue Magarò – rappresenta un valido approdo per la costruzione della nuova Regione. Senza retorica – continua Salvatore Magarò – si sono gettate le premesse per una rivisitazione compiuta dell’intero ordinamento regionale, con al centro, la valorizzazione delle autonomie locali. E’ auspicabile che con la definitiva approvazione da parte del Consiglio regionale dei due provvedimenti, si aprano effettivi percorsi riformisti e di partecipazione decentrata in direzione dello snellimento e della certezza delle procedure amministrative e della concreta realizzazione delle forme di democrazia partecipata