• Home / CITTA / Regione, Loiero ammette: “Situazione difficile”

    Regione, Loiero ammette: “Situazione difficile”

    ''La situazione era già difficile, con le dimissioni dell'assessore Naccari Carlizzi, che ringrazio per gli apprezzamenti nei miei confronti, se possibile diventa ancor più difficile. Comunque lo capisco, capisco le dimissioni di Naccari Carlizzi. L'ultima cosa di cui si ha bisogno in questo momento è che si creino nuove fratture interne ai partiti. Non giovano a nessuno. Non giovano alla dialettica politica e non farebbero gli interessi della Calabria''. Lo ha detto il presidente della Regione Calabria, Agazio Loiero, commentando le dimissioni dell'assessore della Margherita, Naccari Carlizzi. ''Le dimissioni di Naccari Carlizzi – ha aggiunto Loiero – sono di per sè illuminanti. Ci sono intromissioni strane, non dico indebite, in questa vicenda e fanno riflettere. Riflettiamo tutti, allora, partendo da alcuni punti fermi. La Calabria ci ha votato per governare con un programma di forte rinnovamento, con questioni strutturali da risolvere per le quali avevamo stabilito anche i tempi. E' su questo che bisogna ragionare. Gli egoismi non pagano, passano in secondo, terzo piano rispetto alle necessità della gente a cui bisogna invece dare risposte immediate''. (ASCA)