• Home / CITTA / Regione Calabria, Loiero scrive agli assessori: “Io non demordo”

    Regione Calabria, Loiero scrive agli assessori: “Io non demordo”

    In una lettera indirizzata agli assessori regionali, il presidente del Consiglio regionale della Calabria, Agazio Loiero, si è espresso sulla classifica di "gradimento" pubblicata dal quotidiano "Il sole 24ore" che vede un sensibile calo del consenso nei suoi confronti. Secondo Loiero "è innegabile che l'attuale classifica è il prodotto di una situazione molto complicata e brutta registratasi in Calabria, soprattutto, nei mesi di settembre e ottobre quando l'indagine è stata realizzata Non vi sfuggirà che sono questi i mesi in cui grandi media nazionali hanno imperversato sulla Calabria deteriorando un'immagine già fragile e compromessa in seguito alla tragedia Fortugno, a seguito di indagini giudiziarie che hanno toccato anche l'ambiente politico. Nell'immaginario dell'opinione pubblica nazionale, secondo me, è prevalsa l'idea di una regione irrecuperabile dove gli attacchi alla giunta non arrivano tanto dall'opposizione ma dall'interno della coalizione". Il presidente Loiero non si è detto di certo "depresso" da questa indagine e ha tenuto ad affermare che non demorderà rimarcando come "metterò in campo tutte le iniziative possibili per sconfiggere gli atteggiamenti e i giudizi negativi nei confronti della regione".