• Home / CITTA / Reggina, Scopelliti sbotta col palazzo

    Reggina, Scopelliti sbotta col palazzo

    ''Chissa' se il duo Palazzi-Borrelli, qualora dovesse capire di calcio, ha ammirato la piccola Reggina che al Meazza, con una prova maiuscola, ha messo in difficolta' la stellare Inter''. Lo afferma il sindaco di Reggio Giuseppe Scopelliti, in una dichiarazione diffusa questa sera dall'ufficio stampa del Comune. Scopelliti chiede agli organi di giustizia sportiva a ''chi oggi, dopo l'ennesimo torto arbitrale, dobbiamo manifestare il nostro disappunto e lo sdegno per quest'altra ingiustizia patita sul terreno di gioco. Ci guarderemo bene – aggiunge ironicamente il sindaco di Reggio – dal telefonare al designatore arbitrale. Rimane pero' il fatto che questa squadra, nonostante i madornali errori arbitrali di cui e' vittima fin dall'inizio del campionato, e' riuscita ad annullare l'handicap di 15 punti di penalizzazione. E questo pomeriggio, nonostante le assenze, ha affrontato senza timore reverenziale la prima della classe ed alla fine e' stata scippata di un punto. La partita del Meazza e' la riprova che, in tutti questi anni, la Reggina si e' conquistata la simpatia e l'attenzione del mondo del calcio senza favoritismi, ma solo grazie all'impegno dei suoi giovani calciatori, alla competenza di un allenatore serio e bravo e ad una societa' lungimirante''. ''Adesso – conclude Scopelliti – aspettiamo con fiducia l'arbitrato. Ed il presidente del Coni Petrucci sappia che noi continueremo a sentirci vincolati all'osservanza delle regole e dei valori sportivi, sia in campo che fuori. Quelle regole e quei valori che molti hanno calpestato e continuano a calpestare''. (ANSA).