• Home / CITTA / Oppido, sequetstrati beni per 5 milioni

    Oppido, sequetstrati beni per 5 milioni

    Titoli, valori e conti correnti bancari per oltre cinque milioni di euro sono stati sequestrati dai carabinieri e dalla guardia di finanza, in esecuzione di un provvedimento emesso dal Procura della Repubblica di Palmi e firmato dal sostituto Eugenio Musolino. I beni, depositati in un istituto di credito di Oppido Mamertina, sono intestati a Carmelo Mazzagatti, 62 anni, pregiudicato. Il sequestro probatorio concorda con le risultanze investigative che ritengono l'ingente patrimonio frutto delle attivita' estorsive della 'ndrangheta di Oppido, facente capo al fratello dell'intestatario, Giuseppe Mazzagatti, 74 anni, con numerosi precedenti penali.