• Home / CITTA / ‘Ndrangheta: ex sorvegliato speciale ucciso a Siderno

    ‘Ndrangheta: ex sorvegliato speciale ucciso a Siderno

    Un ex sorvegliato speciale, Agostino Salerno, di 30 anni, presunto affiliato alla cosca Commisso, è stato ucciso oggi pomeriggio con alcuni colpi di arma da fuoco a Siderno. Il cadavere di Salerno è stato trovato dalla polizia di Stato in contrada Donisi, nella periferia cittadina. Le modalità dell' uccisione di Salerno sono al vaglio degli investigatori. Un fratello di Agostino Salerno, Salvatore, di 38 anni, era stato ucciso il 22 ottobre scorso sempre a Siderno mentre faceva una passeggiata a cavallo. (ANSA)