• Home / CITTA / L’Espresso pubblica le “rassicurazioni” di Morrone a Pacenza

    L’Espresso pubblica le “rassicurazioni” di Morrone a Pacenza

    pacenza''Tanto il gip sara' trasferito il 20 (agosto, ndr)… E' un gip distrettuale… Ti posso garantire che tutti gli amici (…) Adamuccio, Nicola (Nicola Adamo, vicepresidente ds della Regione , inquisito per un giro di finanziamenti comunitari, ndr), Rino, Spagnolo, sono (…) tranquilli. E comunque ne esci senz'altro. Io mi devo muovere, Fra'''. Sarebbero queste, scrive ''l'Espresso'' sul numero in edicola domani, le ''rassicurazioni'' fatte dal deputato dell'Udeur Ennio Morrone a Franco Pacenza, il capogruppo Ds al consiglio regionale della


    Calabria arrestato con l'accusa di concussione, in un colloquio intercettato dai pm che sarebbe avvenuto lo scorso 18 agosto nel carcere di Cosenza. ''Un parlamentare della Repubblica, compagno di partito del Guardasigilli -sottolinea il settimanale-, che durante una visita in carcere spiega al collega ds di stare tranquillo. Perche' e' certo che ne uscira' senz'altro. Perche', in ogni caso, della questione e' al corrente il procuratore capo. E poi comunque sanno dove se la fa, il pm 'ladro e bastardo'. L'altra faccia della giustizia; il sotterraneo rapporto tra politica e magistratura. L'ultimo atto di una storia in cui di normale c'e' ben poco, e dove gli uomini in gioco sono di prima grandezza''. (Rre/Zn/Adnkronos)