• Home / CITTA / Lavoro, Loiero: “Governo si occuperà vertenza azienda Calabria”

    Lavoro, Loiero: “Governo si occuperà vertenza azienda Calabria”

    La Presidenza del Consiglio dei Ministri, su richiesta del Presidente della Regione Calabria, Agazio Loiero, si occuperà della vertenza dell'azienda Res di Pianopoli (Catanzaro), valutando assieme alla Regione le potenzialità della proposta dei dipendenti di subentrare alla proprietà, la multinazionale americana Richardson Electronic Ltd, che ne ha deciso la chiusura. La risposta positiva è arrivata oggi. ''Appena informato – ha detto Loiero – della volontà della Richardson Electronic Ltd della messa in vendita dell'azienda lametina e del conseguente trasferimento delle attività produttive a Orvieto mi sono rivolto al Dipartimento per lo sviluppo delle economie territoriali di Palazzo Chigi, affinchè fosse il Governo, anche per le implicazioni internazionali del caso, a supportare le azioni e gli impegni a tutela del posto di lavoro di maestranze intraprendenti come quelle della Res, che hanno chiesto di acquistare gli impianti e gestire come cooperativa il ramo di impresa che invece la casa madre statunitense vuole dismettere''. Il Dipartimento della Presidenza del Consiglio ha deciso di impegnarsi nell'acquisire tutte le informazioni macro-economiche sulla decisione di vendita della multinazionale statunitense e cercare di comporre la vertenza, oltre a studiare il progetto industriale elaborato dai lavoratori della Res di Pianopoli. ''Nei prossimi giorni – ha concluso Loiero – verrà costituito un tavolo di confronto a Roma, assieme ai rappresentanti della Regione Calabria e dei sindacati, per decidere l'impostazione da dare e trovare urgentemente una soluzione che eviti la totale cessazione delle attività''. (ANSA)