• Home / CITTA / La ragazza scomparsa a Gioia Tauro si presenta alla polizia

    La ragazza scomparsa a Gioia Tauro si presenta alla polizia

    Si è presentata agli agenti del commissariato della polizia di Stato di Gioia Tauro, Leila Lahmi, la ragazza di 19 anni della quale non si avevano più notizie da alcuni giorni. La ragazza ha riferito agli agenti di essersi trasferita a Reggio Calabria dove vive attualmente da sola e di non aver dato alcuna indicazione ai suoi genitori, il papà di origini tunisine e la mamma calabrese. Leila Lahmi era stata candidata nei mesi scorsi al consiglio provinciale di Reggio Calabria nella lista della Sinistra Giovanile e non del Partito di Rifondazione Comunista come si era appreso inizialmente. (ANSA).