• Home / CITTA / Gallico, presto l’area mercato

    Gallico, presto l’area mercato

    Un’area mercato anche per la IX circoscrizione: il popoloso rione della zona nord di Reggio ed il suo circondario potranno, finalmente, usufruire di uno spazio idoneo ad ospitare numerose attività e dare un input nuovo, in particolare, a quella porzione di territorio che insiste su via Arginale Destro del Torrente Gallico.
    Le caratteristiche della nuova struttura, che sarà inaugurata ufficialmente domani mattina, sono state illustrate nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato l’assessore comunale alle Attività Produttive e al Lavoro, Candeloro Imbalzano, il dirigente comunale dell’Ufficio competente Francesco Barreca, il presidente della IX circoscrizione Domenico Pensabene.
    Durante l’incontro, che si è svolto nella sede della circoscrizione di Gallico alla presenza, tra l’altro, di alcuni consiglieri circoscrizionali e del consigliere comunale Francesco Araniti, è stato evidenziato il ruolo sociale ed economico che il mercato andrà ad occupare nell’intero comprensorio.
    Per la precisione, si tratta di una struttura che comprenderà 80 postazioni, di cui 20 alimentari, 3 per i prodotti agricoli, e le restanti 50 dedicate ad altri settori. Saranno presenti anche 4 posti per i portatori di handicap e tutti i servizi necessari.
    “Dopo molti sforzi – ha commentato l’assessore Imbalzano – siamo giunti alla vigilia dell’inaugurazione del mercato a Gallico. Esprimiamo soddisfazione soprattutto per la valenza che assume questo spazio, dal momento che servirà un vasto entroterra e avrà ricadute sull’economia delle famiglie dell’area interessata, tra l’altro abbastanza popolata, le quali potranno rivolgersi ad un segmento di mercato diverso, che quindi non andrà ad intaccare le attività già presenti sul territorio, ottenendo una possibilità in più per i loro acquisti. E’ una struttura moderna e, affinché siano mantenuti gli standard qualitativi previsti, chiediamo la collaborazione di tutti gli operatori commerciali che vi lavoreranno. Da parte nostra controlleremo che non si verifichino eventuali fenomeni di abusivismo”.
    “Infatti – ha aggiunto il dirigente Barreca – le postazioni assegnate sono il frutto di una graduatoria redatta dopo apposito bando pubblico: un iter lungo ma che alla fine è stato portato a compimento. La particolarità del mercato di Gallico, poi, si concretizza nella sua collocazione settimanale. Sarà allestito il sabato mattina e coprirà una giornata sino adesso mai interessata da alcun mercato a Reggio Calabria”.
    “E’ un evento storico per il nostro territorio – ha precisato il presidente della IX circoscrizione – un progetto che avevamo individuato sin dal nostro insediamento e che finalmente vediamo realizzarsi. Anche la scelta del sito in cui la struttura sorgerà ha un doppio effetto positivo. Basti pensare alla bonifica di un’area, al rifacimento del manto stradale, all’impianto di pubblica illuminazione: insomma al generale miglioramento di una porzione di territorio. Poi bisogna considerare il ritorno economico e l’apertura, in tal senso, verso la vallata del Gallico ed ancora la presenza, all’interno del mercato, di alcuni settori commerciali non ancora esistenti in questo comprensorio”. (ROTO SAN GIORGIO)