• Home / CITTA / Criminalità: Napoli (An), “sciogliere immediatamente Consiglio Regionale

    Criminalità: Napoli (An), “sciogliere immediatamente Consiglio Regionale

    A Vibo occorre scavare ''nel mondo
    politico. Le mie denunce partono proprio da questo mondo. Le relative
    collusioni con la 'ndrangheta e con la massoneria deviata stanno
    iniziando ad emergere''.
    Lo dice al 'Giornale' la vicepresidente
    dell'Antimafia, Angela Napoli, spiegando che ''nello stesso territorio
    vibonese sono fortemente implicati i medesimi partiti che
    costituiscono la maggioranza politica regionale''.

    E il consiglio regionale della Calabria, ''non si puo' piu'
    aspettare, va sciolto immediatamente -dice Napoli- Ho fatto un'analoga
    richiesta quando c'erano 22 politici indagati, la rilancio oggi che
    sono 24, che le operazioni antimafia si concentrano sui mandanti
    politici dell'omicidio Fortugno, che si scoprono legami forti tra
    politica e magistratura come dimostrato dall'intercettazione fra
    Pacenza e Morrone.
    Se il ministro dell'Interno – afferma la
    parlamentare di An – continua a chiudere gli occhi e a non rispondere
    alle mie interrogazioni, diventa a tutti gli effetti complice di
    questa gravissima situazione''. (ADNKRONOS)