• Home / CITTA / Collezione privata di papa Wojtyla in rassegna al “Cilea”

    Collezione privata di papa Wojtyla in rassegna al “Cilea”

    ''Arte Contemporanea-Artisti Polacchi'' è il tema dell'esposizione che sarà ospitata dal foyer del teatro ''Francesco Cilea'' dal 25 novembre al 3 dicembre. Il percorso culturale, organizzato dall'amministrazione comunale di Reggio Calabria, dall'associazione dei Polacchi in Calabria e dalla Casa Polacca di Giovanni Paolo II, presenta una serie di lavori provenienti dalla collezione privata di Carol Wojtyla. Gralinska Katarzyna, presidente del sodalizio promotore, spiega che ''si tratta di venticinque quadri donati a Giovanni Paolo II nel corso del suo pontificato e realizzati da diversi artisti contemporanei originari della Polonia, tra i quali spiccano nomi molto noti del panorama espressivo polacco. Sono opere di varia dimensione, ma, oltre ad un paio di vetrate, i reggini potranno ammirare molti dipinti realizzati ad olio su tele''. ''I quadri – aggiunge ancora Katarzyna – provengono dalla collezione conservata all'interno della Casa Polacca di Giovanni Paolo II che si trova a Roma: un immobile, acquistato oltre 20 anni fa grazie alle donazioni di tutti i cittadini polacchi che vivono all'estero, nel quale sono conservati tutti i doni offerti al Santo Padre durante i viaggi compiuti nell'arco del pontificato, e gli omaggi consegnati a Giovanni Paolo II nel corso delle visite in Vaticano dalle diverse delegazioni mondiali''. Per Katarzyna ''considerando la valenza dell'iniziativa ringraziamo, quindi, l'amministrazione cittadina che – conclude – ci ha consentito di poter realizzare questo intenso percorso''. (ADNKRONOS)