• Home / CITTA / Cartelle esattoriali: il Sindaco incontra la Confcommercio

    Cartelle esattoriali: il Sindaco incontra la Confcommercio

    “Un tavolo tecnico – operativo formato dai rappresentanti dell’amministrazione comunale, dalla società mista Re.ge.s e dalla Confcommercio reggina per trovare soluzioni utili affinché, nel pieno rispetto della legge, si venga incontro ai commercianti che hanno ricevuto avvisi di accertamento relativamente al pagamento del servizio raccolta rifiuti”. Lo ha dichiarato il Sindaco di Reggio Giuseppe Scopelliti a margine dell’incontro promosso dalla Confcommercio per discutere ed approfondire alcuni aspetti, legati al pagamento della Tarsu, con l’amministrazione comunale cittadina e la società mista affidataria dei servizi di accertamento, liquidazione e riscossione delle entrate di natura tributaria e patrimoniale. Al tavolo dei lavori, oltre il primo cittadino, erano presenti l’assessore alle attività produttive Candeloro Imbalzano, al bilancio Giuseppe Agliano, il direttore della Reges, e, per la Confcommercio, il direttore Attilio Funaro e Marisa Lanucara. All’incontro era inoltre presente il consigliere comunale Paolo Arillotta.
    I commercianti hanno posto una serie di quesiti all’amministrazione comunale poiché hanno ricevuto dalla Reges cartelle, a loro dire, anomale.
    Il primo cittadino, nel corso del suo intervento, ha sottolineato che “è finito il tempo in cui, per vari motivi, l’accertamento e la riscossione delle entrate tributarie era difficile, proprio per questo l’amministrazione comunale ha scelto di far gestire ad una società mista questo delicato servizio, svolto con grande efficienza e professionalità. Scopelliti ha aggiunto “che il condono tributario ha messo fatto emergere nuovi contribuenti che hanno scelto di regolarizzare la propria posizione”. Il capo dell’esecutivo di Palazzo san Giorgio ha ribadito inoltre “che l’amministrazione comunale ha ridotto la  Tarsu agli operatori che operano nel settore turistico.”
    La disponibilità del Sindaco, della giunta e del direttore della Reges, a ridiscutere e realizzare un percorso condiviso, attraverso il tavolo tecnico proposto dallo stesso Sindaco Scopelliti, è stata particolarmente apprezzata dai vertici della confcommercio reggina e dai commercianti intervenuti all’incontro. (ROTO SAN GIORGIO)