• Home / CITTA / Calabria, Gasparri chiede l’intervento di Napolitano

    Calabria, Gasparri chiede l’intervento di Napolitano

    ''La situazione della Regione Calabria e' ormai insostenibile. Le fratture all'interno del centrosinistra, il fallimento del Presidente della Giunta regionale, gli scandali della sanita', la marea di indagini che travolgono l'attuale gestione, i veleni del delitto Fortugno e le faide all'interno del centrosinistra, fanno si' che si debba con urgenza calare il sipario su questa orribile rappresentazione''. Lo afferma l'ex ministro della comunicazioni Maurizio Gasparri, dell'esecutivo di Alleanza Nazionale secondo il quale ''non si puo' piu' assistere ai balletti degli incontri e degli scontri tra Margherita, Ds e Giunta, con i finti assessori pronti a ritornare. La Calabria – aggiunge – vive la crisi piu' profonda che abbia mai conosciuto. Quello a cui assistiamo e' un autentico sconcio''. Secondo Gasparri, ''il Presidente della Repubblica, oltre che dedicarsi a Napoli, dia un'occhiata alla Calabria e collabori per mettere fine a questa Giunta che rappresenta il piu' grande scandalo della recente storia calabrese. La parola deve tornare al popolo''. (Adnkronos)