• Home / CITTA / Boom di visite sul sito dei comunisti italiani

    Boom di visite sul sito dei comunisti italiani

    Il sito del gruppo consiliare regionale del Partito dei Comunisti italiani (www.comunisticalabria.org), mercoledì mattina ha raggiunto il record di visitatori. Alle ore 11, infatti, il contatore che registra gli accessi si è bloccato a mille accessi, perché oltre questo numero non poteva andare e quindi durante la giornata è presumibile che siano stati migliaia gli accessi al nostro sito.
    Un vero successo e una testimonianza di forte solidarietà verso i Comunisti italiani della Calabria che hanno condotto e conducono con grande determinazione la battaglia per la libertà di informazione e per raggiungere verità e giustizia sull’omicidio Fortugno.
    Dopo la decisione di pubblicare la relazione della Commissione d’accesso dell’Asl di Locri il sito internet è stato oscurato, una censura che arrivava puntuale così come era già accaduto ad altri organi d’informazione.
    Proprio per questo e per esprimere la solidarietà ai Comunisti italiani un altro sito internet www.puntoinformatico.it ha creato un link con il sito www.comunisticalabria.org per consentire ai cittadini di conoscere quanto accaduto e manifestare il dissenso. La riposta non è tardata, i cittadini che navigano in internet hanno subito colto l’invito e il sito dei Comunisti italiani è stato supervisitato.
    Per questo ringraziamo sentitamente tutti coloro i quali in questo momento di attacco che è stato rivolto contro il nostro sito hanno ritenuto di esprimere con l’accesso al sito la loro vicinanza e solidarietà.