• Home / CITTA / Dissalatore: al via la sperimentazione

    Dissalatore: al via la sperimentazione

    Si avvia la fase operativa relativa alla costruzione del dissalatore salino che consentirà di eliminare l’alto tasso di salinità presente nei principali pozzi che attualmente servono gran parte della città, in particolare le zone del centro. La costruenda struttura, prima di essere definitivamente funzionante, dovrà superare un periodo di sperimentazione che consentirà di tarare alla perfezione la macchina.. Domani verrà avviato il primo passo propedeutico che permetterà di giungere alla fase sperimentale, verranno infatti sostituite delle pompe. Tecnicamente si tratta di dismissione delle vecchie per delle nuove adatte al dissalatore. Per questi motivi c’à la possibilità che in città, in particolare al centro storico, potranno verificarsi dei disagi per un periodo massimo di due giorni. L’intervento verrà realizzato a più riprese perciò i potenziali disagi potranno riguardare, a tratti, diverse zone del centro. Conclusa questa parte propedeutica la macchina potrà essere pronta per la fase successiva. La sperimentazione del dissalatore avverrà senza creare disagi e disservizi alla cittadinanza e durerà meno di due mesi. C’è la concreta possibilità che l’impianto di dissalazione delle risorse idriche estratte dai pozzi del Calopinace, potrebbe essere definitivamente funzionante  e tarato prima della fine dell’anno. (ROTO SAN GIORGIO)