• Home / CITTA / Criminalità, sequestrati beni per oltre 5 milioni nei primi 6 mesi

    Criminalità, sequestrati beni per oltre 5 milioni nei primi 6 mesi

    Il centro operativo della Dia di Reggio , istituito dopo l'uccisione del vice presidente del consiglio regionale , Francesco Fortugno, ha portato a emettere "provvedimenti di sequestro di beni per un valore complessivo di 5.535.500 euro". E' quanto si legge nella relazione della Direzione Investigativa Antimafia relativa al primo semestre 2006. "Fino al 30 giugno – viene spiegato – sono state inoltrate quarantuno informative, con le quali sono state avanzate all'Autorità giudiziaria delegante, proposte di sequestro di beni nei confronti di altrettanti soggetti". (APCOM)