• Home / CITTA / Catanzaro e Vibo tra le nuove “capitali dell’usura”

    Catanzaro e Vibo tra le nuove “capitali dell’usura”

    mobbingLa provincia di Catanzaro tra le nuove capitali dell’usura. Stando agli ultimi dati diffusi, i commercianti vittime di usura in Italia sarebbero 150mila, il 16% degli attivi, per un giro d'affari di circa 12 miliardi di euro. Un libro appena pubblicato, firmato Lino Busà e Bianca La Rocca, presentato nella sede della Confesercenti a Roma, fa il punto sulla situazione ed annovera tra i nuovi centri “dell’usura” Pescara, Siracusa, Messina, Catanzaro e Vibo. Ogni anno sarebbero 40mila le piccole imprese e le attività artigianali che falliscono a causa dell'usura.