• Home / CITTA / Agguato nel reggino: vittima legato cosca Pesce

    Agguato nel reggino: vittima legato cosca Pesce

    Sull'agguato di questa mattina a Rosarno, in cui ha perso la vita Domenico Sabatino (34 anni),  hanno avviato indagini i carabinieri del Comando
    provinciale di Reggio Calabria. Secondo quanto è stato riferito dagli
    investigatori, Sabatino era considerato organico alla cosca Pesce di
    Rosarno ed era stato coinvolto in passato in episodi di spaccio di
    droga. Ed è proprio negli ambienti degli spacciatori di sostanze
    stupefacenti che potrebbe essere maturato il movente dell'omicidio. Le
    indagini sono dirette dalla Procura della Repubblica di Palmi. (ANSA)