• Home / CITTA / Reggina, solo una cinquantina alla protesta di Villa

    Reggina, solo una cinquantina alla protesta di Villa

    Non erano più di cinquanta i tifosi della Reggina che nella tarda serata di ieri hanno bloccato gli imbarcaderi di Villa San Giovanni protestando per gli ultimi sviluppi di "calciopoli".

    "Il calcio malato non lo paghiamo noi" recitavano le magliette indossate dai tifosi; la manifestazione era stata preceduta da alcuni "tam tam" sotterranei negli ambienti del tifo amaranto, ma, alla resa dei conti, la partecipazione è stata largamente al di sotto delle attese.

    E' bastata l'azione di convincimento operata dai funzionari di Polizia per fare rientrare la protesta che, comunque, ha arrecato per un paio di ore disagi alla circolazione.