• Home / CITTA / Mare Sicuro, bilancio Capitaneria di Reggio

    Mare Sicuro, bilancio Capitaneria di Reggio

    Si e' conclusa anche nel reggino l'operazione "Mare sicuro" . I risultati degli 85 giorni di attivita' sono stati resi noti questa mattina dal comandante della Capitaneria di Porto di Reggio Calabria, Domenico Picone.
    Nel corso dell'attivita', iniziata il 23 giungo, sono stati utilizzati complessivamente 17 battelli per l'assistenza e il salvataggio dei bagnanti, cinque dei quali forniti alla Guardia Costiera dall'Amministrazione provinciale reggina.
    Nel corso della stagione balneare soltanto per dieci giorni il servizio e' stato sospeso, cioe' in coincidenza con le pessime condizioni meteomarine. Le persone soccorse dagli uomini che hanno garantito il servizio lungo il litorale compreso tra Gioia Tauro e Monasterace sono state 126, mentre e' stato fornito soccorso a 53 natanti.
    I bagnanti soccorsi in condizioni limite, che senza l'intervento della Guardia Costiera non si sarebbero salvate, sono state 28, mentre i controlli effettuati sono stati 3809 e quelli repressivi 123.
    Sull'esito dell'operazione "Mare Sicuro", il comandante Picone ha espresso grande soddisfazione, soprattutto perche' grazie alla prevenzione non si sono registrati incidenti che hanno coinvolto i bagnanti e per la fattiva collaborazione che la Guardia Costiera ha ricevuto dalla gente. (AGI)